Ospite presso l’Istituto Carlo Botta

All’inizio di giugno la dirigente scolastica Lucia Mongiano mi ha invitata presso l’Istituto Giovanni Cena di Ivrea, ovvero la scuola da me frequentata fino al diploma in ragioneria, per parlare in aula magna del mio progetto “Se Vuoi Puoi” alle classi di quarta superiore con le quali mi sono trovata benissimo. In questi giorni ho accettato con entusiasmo di partecipare ad un secondo intervento, anch’esso organizzato dalla preside, che invece ha  avuto luogo nella sala conferenze dell’Istituto Carlo Botta di Ivrea, dove ascoltata dalle classi di seconda liceo, ho cercato di trasmettere un chiaro messaggio motivazionale. Le mie parole sono state ben accolte dai ragazzi, che sono rimasti colpiti nel notare quanto la mia vita sia normale nonostante la ciecità e della mia capacità nell’aver trasformato un grosso limite in un punto di forza. Erano un centinaio le poltroncine rosse tutte occupate e in prima fila sedeva la mia famiglia con i membri principali dei Lions Club Ivrea che mi accompagnano sempre. Accanto a me c’era l’immancabile Federica Franzetti, l’insegnante di sostegno presente durante la mia adolescenza, che in queste circostanze mi consiglia con prontezza un argomento da trattare o un video da proiettare. Giunti al termine ho detto: “se volete potete riuscire bene in ogni cosa a patto che ci crediate davvero” e dopo una gomitata ricevuta dalla professoressa ho aggiunto: “partendo dallo studio per esempio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...