Community Asentiv

La scorsa sera sono stata invitata da Italo Sparacino e Marcello Minuti, al lancio della Community Asentiv “L’eccellenza è un impresa unica”. L’evento è stato da loro organizzato presso le magnifiche sale del Castello di San Giorgio, e gli apprezzamenti sono giunti dall’intero canavese.

Una conferenza straordinaria nella quale è stato possibile immergersi nel mondo delle aziende, dove ci siamo messi a disposizione degli imprenditori per aiutarli a riconquistare la voglia di riemergere. Una serata importante per tutti noi che nel nostro piccolo crediamo nella realizzazione dei sogni, a patto che ci sia sempre tenacia e determinazione. Caratteristiche che ritengo fondamentali, se nonché vincenti, abbinate al mio “Se vuoi puoi”, poichè permettono di raggiungere ogni obiettivo.

Insieme alla mia amica Paola Gianotti e ad altri ospiti, abbiamo parlato del valore della Vision, ovvero di quanto si riveli basilare pianificare con chiarezza i propri progetti ascoltando nello stesso tempo i propri desideri.

“Non ho mai interposto se o ma davanti alla mia sfida di fare il giro del mondo in bici”, ha affermato Paola.

Ho concordato aggiungendo che niente è semplice come uno schiocco di dita: “la fatica e i sacrifici fanno parte del gioco, ed è solo rischiando di perdere l’equilibrio per un attimo, che si ottengono i risultati.”.

Io ne sono la prova, basti anche solo pensare a quante volte perdo l’equilibrio passeggiando in città da sola con il mio bastone bianco, ma non per questo mi sono mai arresa, anzi continuo a camminare ponendo un piede davanti all’altro.

Seguendo una scaletta ben organizzata, siamo saliti a turno sul palco sottolineando l’importanza del cambiamento che non deve farci paura, ma spingerci verso un’evoluzione, che permette di ritrovare nuove motivazioni e sfide. Una svolta alla nostra vita possiamo darla scoprendo orizzonti diversi da quelli a cui siamo abituati, ed è solo aprendosi al mondo che si materializza davanti a ciascuno di noi una serie di opportunità.

Sono convinta che le nostre testimonianze abbiano contribuito a creare un’immagine attraente dell’imprenditore, affinchè l’azienda possa rispecchiarsi in lui, rappresentandone al meglio la sua identità.

Un pensiero su “Community Asentiv

  1. Grazie Alessia, ci siamo conosciuti qualche mese fa e da subito ti sei messa a disposizione del progetto Asentiv diventando un testimone e un esempio da seguire.
    Hai molto da insegnarci ed è per questo che ascolto con attenzione ogni parola e memorizzo ogni tuo gesto. Grazie Alessia, a presto. Italo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...