Figure 

In seguito alla vittoria al Campionato Italiano di sci nautico nello slalom, mi sono avvicinata anche alla specialità delle figure. Utilizzando inizialmente due sci che in questa disciplina sono corti e lisci, ho imparato a stare in piedi con non poca difficoltà poiché sembra davvero di essere su delle saponette e si scivola in modo pazzesco. Cercando di restare in equilibrio sono riuscita ad attraversare le onde e mi hanno spiegato che questi sci così piatti sotto, permettono di fare vari tipi di rotazioni ed è così che mi sono cimentata sui miei primi derapage, 180 e 360 nella scia della barca. Oggi ho festeggiato l’acquisto del mio monosci da figure che con emozione ho provato al Centro Federale di Recetto dove mi alleno principalmente. I miei maestri Daniele D’Alberto e Matej Kunert mi hanno detto “Se trovi complicato uscire con i doppi sci, aspetta di averne solo uno”. Ho compreso a pieno le loro parole solo quando mi sono ritrovata nel lago nel vero senso della parola dato che sul serio nella mia prima lezione ero più in acqua che fuori e sul mio mono mi sentivo un’equilibrista al circo tanto era arduo stare in piedi. Per fortuna gli altri allenamenti della giornata sono andati meglio e con calma e pazienza spero di diventare brava a fare tante belle figure e poche figuracce. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...