Obiettivo 3: tandem

Sono passati cinque anni dal primo invito fatto da Alex Zanardi per entrare nel mondo del paraciclismo e la proposta da lui rinnovata nel novembre del 2019 mi ha seriamente convinta, alchè ho tentato questa avventura durante lo scorso fine settimana tramite il suo progetto “Obiettivo3”. Infatti è Stato grazie a “Obiettivo3” ed in particolare al suo grande manager, Pierino Dainese , se sono finalmente riuscita a salire sopra un tandem per macinare i miei primi chilometri su strada presso la meravigliosa città di Padova. Da piccola, quando ero cieca parziale mi divertiva andare in bicicletta, così ho accettato al volo la possibilità di poter montare nuovamente in sella anche se in coppia, ma con una super alleata come Giorgia Bonetti, è stato per me un onore. Io e la mia nuova compagna di squadra abbiamo pedalato riprese e fotografate dal team quasi al completo e dico quasi perché all’appello mancava innanzitutto Alex Zanardi, che sono sicura che Se avesse potuto, sarebbe stato presente per incitarci. È un enorme piacere essere entrata a far parte della grande famiglia degli atleti paralimpici selezionati da “Obiettivo3” e mi rende molto felice indossare la maglia di questo valoroso gruppo. Ormai sono abituata a guardare il contachilometri e il cronometro durante gli allenamenti di atletica e mi chiedo: “Perché non farlo anche nel ciclismo e stare a vedere come va?”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...